stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
logo del comune
Comune di Verzuolo
Stai navigando in : Territorio e cultura

Casa di Riposo "G. Vada"

 
Via Marconi, 22
Tel. 0175 85444
Direttrice: Carla Quaranta

 

La Casa di riposo “G. Vada” ha un'antica tradizione ed è profondamente radicata nella storia del Comune. Nasce nel 1717, per Regio Editto del 19 maggio, come “Congregazione di Carità” con lo scopo di amministrare le offerte destinate a favore dei poveri. Dopo oltre 150 anni, nel 1894, viene fondato il “Ricovero Poveri Vecchi”. Giuridicamente l’Istituzione è dipendente dall’Ente Pubblico (Ente Comunale di Assistenza) ed è riconosciuto con qualifica di “Ospizio per indigenti”. Come tale rimarrà fino al 30 giugno 1965 quando il Presidente dell’Ente Comunale di Assistenza inoltra all’Ufficio del Genio Civile di Cuneo domanda per ottenere un contributo statale per la costruzione di una nuova Casa di Riposo con capienza e caratteristiche adeguate alle esigenze del tempo.

L’Istituto “Casa di Riposo G. Vada” si articola in due sezioni: la Residenza Assistenziale (R.A.) con 36 posti letto e la Residenza Assistenziale Alberghiera (R.A.A.) con 18 posti letto.

La R.A. e la R.A.A. sono strutture integrative o sostitutive dell’ambito familiare destinate ad ospitare persone autosufficienti o parzialmente autosufficienti anche per periodi di tempo limitati. Queste strutture offrono quindi servizi assistenziali ed alberghieri integrati da servizi tutelari ed infermieristici qualora le mutate condizioni generali dell’ospite lo richiedano.

La Casa di Riposo offre altresì un servizio di accoglienza e di ristorazione per un numero variabile di ospiti esterni seguiti dai Servizi Sociali.

Gli ospiti sono complessivamente 54. La tipologia degli ospiti rispecchia l’articolazione del presidio e pertanto ad anziani autosufficienti che per loro scelta preferiscono fruire di servizi collettivi, si affiancano degenti parzialmente non autosufficienti che necessitano di supporto per soddisfare i loro bisogni primari. Nella struttura sono altresì ospitate persone in età non pensionabile che si trovano in condizioni di incapacità a condurre una vita autonoma (malati psichiatrici, minorati psichici, ecc.).

La struttura garantisce i servizi assistenziali e tutelari con personale O.S.S., il servizio infermieristico e riabilitativo con personale qualificato, il servizio alberghiero e ristorativo e assicura le attività di lavanderia, parrucchiere e pulizia dei locali con ditte appaltatrici dei servizi. All’interno della Casa è stata attrezzata una palestra per attività riabilitative e di ginnastica dolce aperta a tutti gli ospiti.

In questi ultimi anni la Casa di Riposo ha prestato particolare attenzione alla vita di relazione degli ospiti. Così accanto alle figure professionali più strettamente sanitarie, di riabilitazione e di assistenza, sono state inserite le figure dell'animatrice che dirige il piccolo coro “Le Primavere” formato da ospiti della Casa e svolge attività di socializzazione e organizzazione di  laboratori di attività manuali. Adiacente alla Casa di Riposo è attivo il “Centro Incontro A.C.L.I.” a cui possono accedere sia gli ospiti della struttura che gli anziani esterni e che organizza momenti di gioco e di svago.

Dall’autunno 2001, nell’ambito di un progetto di integrazione intergenerazionale, ha preso avvio, in locali messi a disposizione ed opportunamente attrezzati dalla Casa di Riposo, la mensa scolastica per i bambini delle Scuole Elementari del Capoluogo, i cui pasti vengono preparati all’interno della cucina della Casa.

Agli ospiti viene altresì garantita l’assistenza religiosa ed è presente all’interno della Casa una cappella per l’esercizio del culto cattolico.

PROCEDURE DI INGRESSO

Le domande di ingresso nei reparti R.A. e R.A.A. devono essere fatte pervenire alla segreteria della Casa di Riposo aperta nei giorni di lunedì - giovedì e sabato dalle 8.30 alle 13.00.

 

 

   Il Territorio
Comune di Verzuolo - Piazza Martiri della Libertà, 1 - 12039 Verzuolo (CN)
  Tel: 0175.25.51.11   Fax: 0175.25.51.19
  Codice Fiscale: 85000850041   Partita IVA: 00308170042
  P.E.C.: verzuolo@cert.ruparpiemonte.it   Email: protocollo@comune.verzuolo.cn.it
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento