10 febbraio: commemorazione delle vittime delle foibe

10 febbraio 2020

Descrizione

Ogni anno, a partire dal 2004 per decisione del Parlamento, l’Italia celebra il 10 febbraio il Giorno del ricordo, dedicato alla commemorazione di migliaia di vittime che tra il 1943 e il 1947 vennero catturate, uccise e gettate nelle cavità carsiche dell'Istria e della Dalmazia, le cosiddette foibe, dai partigiani jugoslavi di Tito e a quanti, istriani, fiumani e dalmati in quel tragico secondo dopoguerra, furono costretti a lasciare le loro terre. Si tratta di una complessa e dolorosa vicenda della storia italiana del Novecento a lungo trascurata che permette di non dimenticare tutte le cosiddette "pulizie etniche" e di ribadire il valore della pace.

 
In quest’ottica l’Amministrazione comunale di Verzuolo, a pochi giorni dalla commemorazione per l'Olocausto, vuole ricordare quei fatti al fine di combattere l’indifferenza e il disinteresse dovuti ad una mancata conoscenza della storia e dei suoi eventi. Solo conoscendo quanto accaduto si può evitare che ciò si presenti nuovamente e che l’odio, la vendetta e le discriminazioni diventino nuovamente generatori di guerra. 

Luogo

Comune di Verzuolo

Territorio su cui si svolge l'evento, luoghi, parti, vie e piazze del paese

Indirizzo: Piazza Martiri della Libertà, 1 - 12039 Verzuolo (CN)

Data

2020 10 feb

00:00 - Data inizio Evento

2020 10 feb

00:00 - Data fine Evento

Tipologia Evento

Altri Eventi

Costi

Gratuito

A chi è rivolto

Tutti gli interessati

Contatti

Contattare l'Ufficio responsabile dell'evento.

Ultimo aggiornamento

Ultima modifica avvenuta il martedì 23 luglio 2024, 14:47

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri