Verzuolo, informazioni e novità nuovo servizio Mensa 2017/18

Dettagli del documento

Data:

giovedì, 24 agosto 2017

disegnomensa

Descrizione

Con l’avvio della scuola e non appena verrà concordato con il Dirigente scolastico l’inizio del servizio, riparte la mensa per i bambini della scuola dell’infanzia  e per i ragazzi della scuola elementare e media. 

Da quest’anno il servizio sarà gestito direttamente dalla cooperativa PUNTO SERVICE. I buoni pasto potranno essere acquistati presso la segreteria della CASA DI RIPOSO a partire da lunedì 28 agosto nei seguenti  orari  dal lunedì alla domenica dalla 14 alle 17. Presentarsi con la carta identità e codice fiscale del genitore a cui sarà emessa la fattura. 

Il costo del buono pasto è di 5,05 iva compresa ed è acquistabile in blocchetti da 10 pasti. Il pagamento può essere effettuato in contanti presso gli uffici della Casa di riposo oppure presentandosi presso gli uffici della Casa di Riposo con la ricevuta del pagamento con bonifico sul conto corrente IBAN IT 98 X03069 30413 100000010781 intestato alla PUNTO SERVICE COOP SOCIALE a.r.l specificando “acquisto buono pasto- nome cognome del bambino e del genitore”. La cooperativa rilascerà solo buoni pasto a prezzo intero.

Eventuali diete speciali per motivi di salute dovranno essere comunicate all’atto dell’iscrizione presentando un certificato del medico pediatra. Le diete per motivi religiosi dovranno essere certificate dal genitore all’atto dell’iscrizione. 

AGEVOLAZIONI

Il Comune ha previsto dei contributi alle famiglie degli alunni delle scuole materna e primaria. Il contributo sarà del 30% del buono pasto, pari a 1,52 per coloro che hanno un ISEE inferiore a 8000 euro mentre sarà del 50% pari a 2,53 per chi ha un ISEE inferiore a 4500 euro.  Le richieste dovranno essere fatte presso gli  uffici comunali presentandosi con l’Attestazione ISEE valida ed aggiornata, compilando un apposito modulo ed allegando le ricevute rilasciate dalla PUNTO SERVICE. 

Si ricorda inoltre che le fatture dei buoni pasto rilasciate dalla PUNTO SERVICE sono deducibili fiscalmente dalla Dichiarazione dei redditi. 

Per gli alunni che frequentano le Scuole Medie è prevista una agevolazione per  il secondo figlio (se entrambi frequentano le scuole Medie). Il contributo da parte del Comune sarà pari al 30% dei valore dei buoni acquistati previa una richiesta e consegna delle copie delle ricevute.  

RIMBORSO 

Per ottenere il rimborso dei  buoni non utilizzati  2016/17  bisogna recarsi in  Comune durante gli orari di  apertura  per  la compilazione del modulo e la restituzione dei buoni originali non utilizzati. 


Documenti

Formati disponibili:
.doc
circolaremensa

Ultima modifica il 24/08/2017 09:55

Creazione

Inserito sul sito il giovedì 24 agosto 2017 alle ore 09:55:14 per numero giorni 2465

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri